uffizi sala 54 pittori olandesi haarlem utrecht XVII secolo

Continuando nel percorso della pittura olandese troviamo uno dei capolavori di Cornelis Bega La suonatrice di liuto, del quale Ŕ presente anche un'altra tavola con lo stesso tema. Egli fu apprezzato per gli accostamenti cromatici sottili e le figure delineate con estrema nettezza. Di Cornelis van Poelenburgh troviamo invece alcuni paesaggi rappresentativi del suo stile come: Mercurio ruba il gregge di Apollo e Paesaggio con contadini entrambi realizzati con la caratteristica tecnica dell'olio su rame. Pur rimanendo in linea con l'indirizzo nordico le sue composizioni risultano poetiche e sono arricchite da architetture di contorno e figure piuttosto chiare.

Compra i biglietti per gli Uffizi

Musei Fiorentini

Cerca sulla mappa!

Cosa pensano le persone che hanno acquistato biglietti con noi