uffizi sala 46 dei pittori spagnoli del XVI XVIII secolo

Troviamo qui una selezione di opere dei pittori spagnoli del XVI-XVIII sec. Uno dei massimi esponenti della pittura europea del seicento, Jusepe de Ribera detto lo Spagnoletto, č qui rappresentato dal San Girolamo penitente forte dell'influsso caravaggesco. Tra gli artisti, Diego Veląsquez, č presente con una natura morta ed un autoritratto. Parte importante della produzioni di Francisco Goya fu la ritrattistica, della quale sono qui esposti alcuni esempi: il Ritratto della contessa di Chinchņn, entrato nella galleria nel 1972 e parte di un gruppo di ritratti commissionati dal padre della ritrattata; il Ritratto di Maria Teresa di Vallabriga a cavallo nel quale emerge il contrasto tra il paesaggio montuoso e solitario e l'eleganza della figura femminile. Infine, si trova in questa sala anche l'unico dipinto esemplificativo della pittura di El Greco: I santi Giovanni Evangelista e Francesco dove l'autore rappresenta le due figure con monumentalitą e tormento, attingendo a tonalitą cromatiche fredde ma vibranti con un'impronta spiritualistico-visionaria. Essa č uno straordinario esempio della tendenza del pittore di proporre immagini estatiche atte a trasfigurare la dimensione dell'anima.

Compra i biglietti per gli Uffizi

Musei Fiorentini

Cerca sulla mappa!

Cosa pensano le persone che hanno acquistato biglietti con noi