prova del fuoco di mosè

prova del fuoco di mosè

La scena rappresenta la prova a cui il faraone d'Egitto sottopose Mosè bambino. Il fatto a cui il pittore si riferisce non è narrato nella Bibbia ma in alcuni scritti ebraici del medioevo. Mosè aveva fatto cadere la corona dalla testa del faraone e questi, turbato e timoroso che il bimbo potesse un giorno rubargli ricchezza e potere, lo mise alla prova. Pose davanti a Mosè un piatto di monete d'oro e uno di tizzoni ardenti: il bimbo scelse i tizzoni bruciandosi la lingua, ma rassicurando il faraone della sua innocenza. Nel dipinto il faraone si trova all'estema sinistra su un trono rialzato e osserva la figlia con Mosè in braccio protesa verso i due contenitori portati dai paggi.

prova del fuoco di mosè

Autore: Giorgione
Stanza Numero°: Sala 21
Anno: 1502 - 1505
Stile: Rinascimento
Tecnica: Olio su tavola
Dimensioni: 89 x 72 cm

Prenota subito il tuo biglietto

Musei Fiorentini

Cerca sulla mappa!

Cosa pensano le persone che hanno acquistato biglietti con noi