presentazione al tempio

presentazione al tempio

La tavola fu commissionata insieme a molti altri dipinti per adornare le navate del Duomo di Siena. La funzione di questi era quella di mostrare ai fedeli meno colti le scene descritte dalla Bibbia. In questa tavola il Lorenzetti rappresentò la presentazione al tempio di Gesù bambino, si tratta di una cerimonia della religione ebraica che avveniva dopo 40 giorni dalla nascita di ogni bambino maschio. La scena principale occupa lo spazio centrale del dipinto, quello compreso tra le due colonnine dorate. Qui troviamo la Madonna e il bambino tenuto in braccio da San Simeone. A sinistra è raffigurato Giuseppe insieme a due accompagnatrici senza l'aureola e a desta la profetessa Anna. In alto, al centro sono raffigurati Mosè e Malachia. Questa tavola era il pezzo centrale di un trittico i cui pannelli laterali sono andati perduti.

presentazione al tempio

Autore: Ambrogio Lorenzetti
Stanza Numero°: Sala 3
Anno: 1342
Stile: Gotico
Tecnica: Tempera su tavola
Dimensioni: 257 x 168 cm

Prenota subito il tuo biglietto

Musei Fiorentini

Cerca sulla mappa!

Cosa pensano le persone che hanno acquistato biglietti con noi