madonna delle arpie

madonna delle arpie

In origine il dipinto ornava l'altare della piccola Chiesa di San Francesco de' Macci, ma in seguito all'interessamento di Ferdinando de' Medici fu trasferita agli Uffizi: era il 1795. Nella tavola sono rappresentati Maria con il bambino in braccio, San Francesco e San Giovanni Evangelista. La Madonna è al centro e poggia i piedi su un piedistallo finemente decorato, ad aiutarla a mantenere l'equilibrio sono due angioletti. Secondo gli esperti il dipinto farebbe riferimento al capitolo IX dell'Apocalisse di Giovanni. Le figure scolpite sul piedistallo sarebbero le locuste portatrici di distruzione ed il piedistallo stesso altro non sarebbe se non il "pozzo dell'Abisso", dove si trova Satana. Maria sarebbe quindi intenta a sottomettere il diavolo chiudendo il pozzo.

madonna delle arpie

Autore: Andrea del Sarto
Stanza Numero°: Sala 58
Anno: 1517
Stile: Manierismo
Tecnica: Tempera su tavola
Dimensioni: 207 x 178 cm

Prenota subito il tuo biglietto

Musei Fiorentini

Cerca sulla mappa!

Cosa pensano le persone che hanno acquistato biglietti con noi