Museo Stibbert

Museo creato nell'Ottocento da Frederick Stibbert, costituisce un raro esempio di casa-museo, nel quale ogni sala fu appositamente allestita per evocare atmosfera, luoghi e periodo di appartenenza delle opere. Stibbert, che fu finanziere, ebbe uno straordinario interesse per l'arte applicata proveniente dai pi¨ disparati paesi del mondo, e tra le sezioni di maggiore interesse del museo spiccano quella dedicata alle armature e la sala della Cavalcata dove sono esposti cavalieri europei e islamici a grandezza naturale.

Museo Stibbert, via F. Stibbert, 26 Firenze

UffiziLa collezione del museo Stibbert Ŕ costituita da circa cinquantamila oggetti, per la maggior parte esposti, frutto del nucleo originale lasciato da Frederick Stibbert alla sua morte ma incrementato da vari doni e acquisti posteriori. Si articol˛ nel corso degli anni: armi e armature, costumi, quadreria, arazzi, oggetti di arredo e di arte applicata, raccolti nel desiderio di documentare tutti i settori in cui le modificazioni del gusto e lo sviluppo delle tecniche produttive stimolavano la realizzazione di oggetti d'arte.

1. CLICCA SU UN GIORNO VERDE DEL CALENDARIO

  Disponibile    Non Disponibile

Per cortesia, leggete qua!

Biglietti d'ingresso: Intero
Euro 8.00 + prenotazione Ridotto #1
Euro 6.00 + prenotazione (invalidi civili, ragazzi di etÓ inferiore ai 12 anni, ultrasessantacinquenni residenti in Italia, guide turistiche con esibizione del patentino in visita di aggiornamento, classi di studenti universitari, classi di scuole di restauro) Ridotto #2
Euro 2.00 + prenotazione (portatori di handicap, classi di alunni della scuola dell'obbligo, centri estivi) Visite guidate
Euro 150.00 + prevendita per gruppo, da aggiungere al prezzo dei biglietti

Museo Stibbert via Federigo Stibbert 26 - 50134 Firenze Tel +39 055475520 La collezione del museo Stibbert Ŕ costituita da circa cinquantamila oggetti, per la maggior parte esposti, frutto del nucleo originale lasciato da Frederick Stibbert alla sua morte ma incrementato da vari doni e acquisti posteriori.
Si articol˛ nel corso degli anni
armi e armature, costumi, quadreria, arazzi, oggetti di arredo e di arte applicata, raccolti nel desiderio di documentare tutti i settori in cui le modificazioni del gusto e lo sviluppo delle tecniche produttive stimolavano la realizzazione di oggetti d'arte. Orari e date di apertura: La visita, di un'ora circa, Ŕ accompagnata da un custode e parte ogni ora.
Per ogni gruppo Ŕ ammesso un numero massimo di 25 persone.
I visitatori in eccedenza partono col gruppo successivo. Lunedý, martedý e mercoledý 10 -14 (Chiusura biglietteria ore 13) Venerdý, sabato e domenica 10-18 (Chiusura biglietteria ore 17) Giorni fissi di chiusura
giovedý, 1 gennaio, Domenica di Pasqua, 1 maggio, 15 agosto, 25 dicembre. Sezione giapponese aperta su prenotazione venerdý ore 15, sabato ore 11 e domenica ore 15.
** Dal 11 novembre al 31 marzo, la collezione giapponese del museo sarÓ visitabile nella Ala Nord del museo, in tutti gli orari di visita senza limitazioni e senza bisogno di un'apposita prenotazione.
** Le visite prenotate alle sale giapponesi prevedono un tour di tutto il Museo, pertanto sostituiscono le visite regolari che partirebbero in coincidenza di quelle.
Anche per questo tipo di visita Ŕ prevista la bigliettazione ordinaria. VISITE GUIDATE
Ŕ possibile prenotare una visita specialistica con uno dei nostri curatori per gruppi di massimo 25 persone.
La visita guidata consente di visitare tutte le sezioni accessibili del Museo ed ha una durata massima di due ore.
Le visite guidate sono disponibili in italiano e inglese con un preavviso di 15 giorni, e in francese con un preavviso di 30 giorni. Le prenotazioni devono essere effettuate almeno 1 giorno lavorativi prima della visita.
Le visite guidate sono confermate secondo disponibilitÓ. Politica di cancellazione
Ŕ possibile cancellare con almeno 3 giorni di preavviso per ricevere il rimborso del costo dei biglietti, meno il costo del servizio.
Cancellazioni successive e no show non sono rimborsabili. Come arrivare: Autobus n.
4 dalla stazione FF.SS.
di Firenze SMN, fermata Gioia

Musei Fiorentini

Cerca sulla mappa!

Cosa pensano le persone che hanno acquistato biglietti con noi